Metodo Mezieres cos’è?

La rieducazione posturale Mezieres ha lo scopo di disciplinare la struttura di un corpo. Il metodo di Mezieres si concentra sul meccanismo di retrazione e accorciamento dei gruppi muscolari responsabili di quei dismorfismi come scoliosi, iperlordosi, cifosi, ginocchio varo, etc. che affliggono la maggior parte dei pazienti.

Benefici del trattamento

Mezieres è quindi funzionale nel trattamento della :

scoliosi,
sciatica,
lombalgie,
cervicalgie,
nei dolori ai piedi,
nel trattamento post chirurgico di spalla e anca.

Teoria alla base del metodo

“Il male non è mai là dove si manifesta” affermava Mézières: infatti, spesso la causa del dolore è diversa dal sintomo. Per esempio, una storta alla caviglia non curata bene può causare movimenti sbagliati del ginocchio (che dovrà sforzarsi i legamenti per tendersi di più), che a loro volta possono causare dolori alla schiena, inguine, anca. Questo perché il nostro corpo mette in atto delle compensazioni, che da una parte permettono di fare quel determinato movimento ma dall’altra gravano su altri sistemi, causando alla lunga dolori apparentementi lontani da quello iniziale. Un altro caso frequente è il dolore alla cervicale, che spesso è causato proprio da una postura rigida e scorretta della regione dorsale.
Il nostro è un corpo armonico, dove ogni piccola parte gioca un ruolo fondamentale per il corretto funzionamento. Se una di queste parti si trova in difficoltà allora è lì che inizieremo ad utilizzare meccanismi di compensazione.

Qual è il compito del fisioterapista nella Mezieres?

Il compito del fisioterapista è quello di scovare la vera causa del dolore, cercando di ripercorrere la storia del paziente attraverso i suoi dolori più frequenti. Questo soprattutto quando il dolore del paziente è cronico.
Il metodo Mézières e l’osteopatia sono infatti due approcci complementari, che prendono in considerazione la globalità del corpo.
A volte però, i meccanismi di compensazione sono talmente tanti e intricati che risulta molto difficile risalire alla vera causa del dolore. In questi casi la soluzione è la “normalizzazione”, attraverso i parametri delle “belle linee”: l’obiettivo è quello di rieducare il paziente ai giusti movimenti, limitando così i vari meccanismi compensatori.

Quanto dura una seduta

Poter stabilire la durata di una seduta di rieducazione posturale Mezieres non è semplice. La durata dipende sempre dal problema del paziente e dal suo comportamento durante lo svolgimento degli esercizi e le diverse fasi posturali.

Quante sedute occorrono?

Generalmente il paziente dovrà sottoporsi alle sedute per una o due volte a settimana. Solitamente, per avere dei risultati ottimali si consigliano non meno di 20 o 30 sedute. Al di là del numero di sedute, quello che deve essere tenuto sotto controllo è la durata di ogni singola seduta, la quale può variare a seconda della “risposta” del corpo del paziente alla terapia stessa.

ci sono limiti di età?

Per potersi sottoporre a questo tipo di terapia non ci sono limiti di età.

Possono essere trattati sia pazienti giovani che pazienti della terza e quarta età.

In particolar modo, coloro che fanno parte della fascia di anzianità più elevata possono usufruire di questa terapia per ridurre i dolori legati a problemi reumatici, nevralgie, mal di schiena, disturbi circolatori, e così via.

Insomma questa terapia può alleviare o eliminare i dolori dei pazienti di qualsiasi età.

La seduta è dolorosa?

La rieducazione posturale Mézières non è una terapia dolorosa, anzi, attraverso queste sedute il paziente potrà raggiungere un migliore stato di benessere fisico.

Controindicazioni?

Il metodo Mézières è consigliato anche a chi non soffre di un disturbo specifico, in quanto permette di conoscere a fondo i meccanismi del nostro corpo e attraverso ciò giungere ad uno stato di benessere fisico.

Dove trovare un centro d’eccellenza a Roma?

A Roma Nord, nei pressi di Piazza Mancini, è sito il centro di fisioterapia Fisiomedical. Il centro è specializzato nel trattamento di patologie in ambito sportivo, ortopedico e traumatologico. Siamo in Via Andrea Sacchi 35, per prenotare una visita specialistica o una seduta di fisioterapia chiama il numero 063224314.