Cos’è il Massetere

By 17 Febbraio 2021Articoli
Donna avverte dolore al muscolo Messetere

I muscoli masticatori hanno l’importante funzione di muovere la mandibola durante la masticazione, la deglutizione e la fonazione.

Tra questi, il muscolo temporale, lo pterigoideo interno, lo pterigoideo esterno ed il Massetere sono implicati nel sollevamento della mandibola.

Il Massetere è, nello specifico, il muscolo più potente del corpo, capace di esercitare una forza di circa 100 kg utile in particolare per la masticazione e la deglutizione, affiancato dall’intervento dei muscoli del collo al fine di stabilizzare la testa e il tratto cervicale.

Proprio per questo motivo, i muscoli masticatori possono influenzare l’intera postura.

Il muscolo massetere, di forma rettangolare, è formato da un fascio di fibre superficiale che origina dallo zigomo e si incrocia con un ulteriore fascio di fibre profondo.

Grazie anche alle innervazioni provenienti dal nervo cranico trigemino (implicato nella nevralgia cervicale), il massetere, permette alla mandibola di compiere i movimenti di sollevamento e protrusione.

 

Funzioni

Considerando quanto appena accennato, la funzione principale del massetere è proprio quella di sollevare la mandibola e di permetterne l’occlusione.

È anche coinvolto nella forza di triturazione e nel digrignamento dei denti sia a livello statico (serramento), che a livello dinamico (bruxismo).

 

Possibili patologie

Il massetere, può andare incontro a differenti tipologie di alterazioni, come l’ipertrofie, la sindrome del dolore miofasciale e infiammazioni.

L’ipertrofia del massetere è caratterizzata da uno sviluppo eccessivo del muscolo in questione che ha nel paziente delle ripercussioni sia a livello funzionale che estetico.

Tale disturbo può essere causato da un ipertono cronico che nel tempo porta ad un aumento del volume.

La sindrome del dolore miofasciale è causata invece da tensione, affaticamento o spasmo dei muscoli masticatori, i quali provocano bruxismo e dolore alla mandibola alla testa ed il collo.

A causa dello stress oppure per motivi neurologici, il muscolo massetere può rimanere in contrazione continua e portare il paziente a mantenere la bocca serrata.

Nel corso del tempo, alcune zone all’interno del muscolo rimangono contratte e causano dolore e disfunzione muscolo-scheletrica, con alterazioni che si estendono fino alla zona cervicale.

Tali problematiche possono manifestarsi attraverso numerosi sintomi più o meno gravi:

  • Dolore durante la masticazione;
  • Click articolare durante l’apertura e chiusura della bocca;
  • Bruxismo (digrignare e serrare i denti);
  • Mal di testa frequenti;
  • Cervicalgia;
  • Disturbi del riposo notturno;
  • Vertigini;
  • Perdita precoce dei denti

In conclusione, patologie che coinvolgono il massetere sono quindi frequenti e molto invalidanti per il paziente, il quale dovrà rivolgersi ad un professionista per risolvere in maniera efficace e permettere una risoluzione immediata del problema da parte del paziente.

 

Fisioterapia e Massetere

 

Le problematiche relative al muscolo massetere possono essere risolte attraverso una fisioterapia temporo mandibolare.

Questo tipo di terapia serve a correggere le abitudini sbagliate ed a riallineare correttamente le articolazioni.

Spesso, il fisioterapista si confronta con ulteriori figure mediche specializzate in odontoiatria e con il maxillo facciale, per individuare la terapia più adatta per intervenire.

Considerata l’implicazione di molteplici fasci muscolari, fisioterapista agisce anche sui muscoli cervicali e su quelli respiratori.

L’obiettivo dei trattamenti manuali è quello di allentare la tensione delle articolazioni e rilassare i muscoli masticatori con tecniche dirette sia esterne che interne alla bocca.

Solo quando il dolore mandibolare sarà meno acuto, il fisioterapista potrà  procedere con manovre di “riequilibrio”muscolare.

Manovre di riequilibrio del muscolo Messetere

Perché scegliere il centro specializzato Studio FisiomediCal di Roma

Lo Studio FisiomediCal si trova a Roma Nord, in via Andrea Sacchi, 35.

Un centro d’eccellenza, che vanta numerosi professionisti del settore, specializzati in diversi ambiti della medicina.

La loro missione è la cura ed il benessere dei propri pazienti, garantita dalle competenze dell’équipe medica e dall’utilizzo delle migliori tecnologie attualmente disponibili.

Per ulteriori informazioni sui servizi, i trattamenti e le convenzioni, chiamare il numero 06 32651337 o visitare la pagina dei contatti.

Leave a Reply